Archives

now browsing by author

 

Informazioni di mercato Settore Mandorle

Egr. Sigg.ri”,

L’anno nuovo ha confermato per le esportazioni delle mandorle dalla California le aspettative di mercato, con circa 80.000 Tons spediti nel mese di gennaio 2022, anche se ciò rappresenta una flessione del 9% rispetto ai circa 88.000 Tons dello stesso mese nell’anno scorso.

Probabilmente ha influito la maggior difficoltà rispetto all’anno scorso nel reperire navi e container per esportare.

Molti paesi importatori (in primis quelli europei) hanno evidenziato una forte diminuzione negli acquisti a causa di buona parte delle scorte acquistate nel 2021 ancora a disposizione, che induce i buyers ad andare cauti negli acquisti, cercando di aumentare la vendita dei propri prodotti.


Le spedizioni sono diminuite del 26% rispetto a gennaio 2021 in Europa ed attualmente gli operatori stanno attingendo alle scorte della scorsa primavera/estate, mentre si attendono gli esiti della lotta contro il covid sui consumi. Le aspettative del mercato sono che gli acquirenti europei aumenteranno la domanda in tarda primavera per assicurarsi la disponibilità di nuove scorte nell’ultimo quadrimestre in vista delle festività di dicembre 2022.

Anche in India, come in Europa, le spedizioni sono diminuite rispetto al mese di gennaio 2021(circa il 20% ).

Diminuzione che va a braccetto con la dilatazione dei tempi di transito dalla California verso l’India (si vocifera di una lunghezza dei tempi di consegna addirittura raddoppiata rispetto alla norma). Dal momento che la festività del Diwali è prevista per fine ottobre 2022, i buyers indiani potrebbero optare per spedizioni in tarda primavera o all’inizio dell’estate per assicurarsi che la merce arrivi in ​​tempo per la festività. Pure in Cina le spedizioni sono in calo (pare del 27% rispetto a gennaio 2021).

I ritardi delle navi e i tempi di transito più lunghi hanno influito negativamente sulla domanda, non essendo stato possibile per i sellers garantire che la merce acquistata arrivasse in tempo per il capodanno cinese che cadeva i primi di febbraio 2022.

L’Australia probabilmente sarà protagonista nelle vendite reintegrative delle scorte cinesi dopo i consumi del capodanno cinese durante il secondo quadrimestre 2022, anche in forza del grande vantaggio costituito dal duty-free in Cina per i prodotti australiani rispetto ai prodotti californiani. I problemi logistici continuano a guidare la cautela in tutto il mercato, anche in Medio Oriente, dove gli operatori temono ritardi nell’approviggionamento di merce necessaria al Ramadan 2022 (aprile 2022).

Circa il prossimo raccolto californiano la fioritura è prossima, anche considerando che si prevedono nelle prossime settimane condizioni meteorologiche buone, per lo più calde e secche dato che la California è stata secca con temperature diurne in aumento.

Nelle prossime settimane si inizierà a comprendere la bontà del prossimo raccolto californiano, mentre per quello australiano oramai si attende nelle prossime settimane di concludere la raccolta delle Nonpareil, prima tipologia di mandorle a maturare in Australia.

A disposizione per chiarimenti, informazioni e quotazioni,

buon lavoro a tutti,

con stima

Cleon Moleas

© 2022: Moleas Dried Fruits | GREEN EYE Theme by: D5 Creation | Powered by: WordPress